Moscato Asti Docg 2020 - La Morandina Vinové LA MORANDINA
  • Moscato Asti Docg 2020 - La Morandina Vinov√© LA MORANDINA

LA MORANDINA

Moscato Asti Docg 2023 - La Morandina

11,00¬†‚ā¨

Descrizione

Freschezza, aromaticità, fine perlage: tutto questo è il Moscato d'Asti della cantina La Morandina. Un vino bianco dolce, di colore chiaro - tonalità gialla con riflessi verdi - al naso fragrante e fresco, con sensazioni di fiori d'arancio, litchi, gardenia e erbe aromatiche come la melissa.

Al palato frizza soave con leggera acidità, fresco e sapido con retrogusto mentolato e di salvia.

La famiglia Morando ha radici molto profonde a Castiglione Tinella, risalenti addirittura al 1780; la filosofia che guida la mano di Giulio e Paolo Morando è quella del totale rispetto dell'ambiente, con il rifiuto dei prodotti chimici nel vigneto e l'inserimento di un moderno impianto fotovoltaico che riproduce quasi il 50% dell'energia elettrica. 

Perché dovresti berlo

Perch√© il Moscato d'Asti √® il vino pi√Ļ rappresentativo dell'azienda, vero fiore all'occhiello di questa meravigliosa terra. In alto nei vertici dei vini sotto questa denominazione, √® il perfetto interprete di fatica, storia, passione e unicit√†!

Quando stapparlo

Questo Moscato d'Asti è originario delle stesse zone di produzione della Nocciola Langhe.  Sai cosa vuol dire?

Che, per questo vino, è d'obbligo abbinarci dei biscotti di nocciola o, ancora meglio, la classica Torta di Langa. 

In estate è un ottimo partner per macedonie di frutta di stagione!

Come berlo

Per goderti al meglio la dolcezza e la freschezza del Moscato d'Asti de La Morandina, servilo intorno ai 6\8¬įC.

Vinificazione e Affinamento

Le uve, a varietà Moscato Bianco in purezza, vengono raccolte da una superficie di vigneti totale che raggiunge i 10 ettari e si colloca a un'altitudine di circa 300 metri. La fermentazione alcolica avviene in modo naturale all'interno di autoclavi. Dopo un mese si interrompe la fermentazione quando non è stato ancora trasformato tutto lo zucchero. Da ultimo, il vino viene imbottigliato in condizioni da poterne preservare l'effervescenza.

Territorio

La ‚ÄúCollina Morandini‚ÄĚ a Castiglione Tinella, si sviluppa su un‚Äôaltitudine che va dai 280 ai 400 metri s.l.m. I vigneti hanno un‚Äôet√† media di 40/45 anni.

Suolo

La terra è in prevalenza calcarea, con presenza di tufo.

Paese: Italia
Regione: Piemonte
Vitigno: Moscato
Gradi: 5.5
Formato: 0.75
Denominazione: DOCG
Anno: 2023
Filosofia: Artigiano del Vino
Tipologia: Moscato
Colore: Giallo
Quando Berlo: Dopocena
Peculiarità: Dolce
Riferimento: 695190
Allergeni: Solfiti