Colline Di Levanto Vermentino Dop Luccicante 2020 - Ca Du Ferra' Vinové CA DU FERRA'
  • Colline Di Levanto Vermentino Dop Luccicante 2020 - Ca Du Ferra' Vinov√© CA DU FERRA'

CA DU FERRA'

Colline Di Levanto Vermentino Dop Luccicante 2022 - Ca Du Ferra'

30,00¬†‚ā¨

Tags

Descrizione

Luccicante di C√† du Ferr√† √® un vino bianco della Riviera Ligure di Levante, pi√Ļ precisamente di Bonassola, in provincia di La Spezia.¬†

√ą in questo caratteristico borgo ligure che Antonio Zoppi e Aida Forgione decidono di iniziare a coltivare la vite, acquistando negli anni numerosi vigneti, ma limitandosi a vendere le uve alla cooperativa sociale.¬†

La svolta arriva quando Davide Zoppi, il figlio di Antonio e Aida, decide di prendere le redini dell’azienda di famiglia insieme al compagno Giuseppe Aieta. 

Il loro impegno è mosso dal grande sogno di valorizzare il territorio attraverso la viticoltura e alla produzione di grandi vini. Da quel momento, infatti, Cà du Ferrà inizia una variazione di percorso: viene costruita una cantina per la vinificazione delle uve e prende piede un grande lavoro di conversione al biologico. 

Il risultato dei loro sforzi è Luccicante, di nome e di fatto. 

Un grande vermentino in purezza di impatto, in grado di evolvere ottimamente col tempo verso una fine complessità.

Luccicante di Cà du Ferrà è un vino teso, di spiccata salinità, ricco di quella grassezza tipica dell’uva vermentino. 

Un racconto di vermentino che, lasciato maturare per almeno un anno in bottiglia, piano piano si allarga, sgomita, assumendo aromaticità del tutto complesse di frutti esotici e minerali. 

Possiamo certamente dire che il sogno di Davide e Giuseppe di fare un grande vino, oggi sia sicuramente realtà. 

Perché dovresti berlo

Luccicante di Cà du Ferrà non è solo un vino, ma il frutto della passione del suo produttore per il territorio in cui nasce. 

Un vermentino vinificato con una concezione moderna, senza però ricorrere alla macerazione: teso e affilato, ma di grande struttura e grassezza. Un vermentino sicuramente da provare, perchè oltre ad essere gustoso e interessante, è la rappresentazione di una Liguria sconosciuta.

Quando stapparlo

Luccicante di Cà du Ferrà è un vino vivo, mutevole. 

Se quello che vuoi è un vino d’impatto, giocato sulle durezze, con grande acidità e salinità, bevilo entro il suo primo anno di vita. 

Se sei ammaliato dai vini complessi e dalle sfumature fini, lascialo affinare in bottiglia almeno per un anno prima di gustarlo. 

Se ti interessa capire la sua evoluzione e farne parte attivamente, prendine due bottiglie: una da bere subito e una da tenere in cantina! 

Io personalmente ti consiglio la terza opzione ;)

Come berlo

Ti trovi davanti a un vino bianco secco, grasso: bevilo fresco! 

Immagina: tu bello rilassato su una sdraio, con il caldo tepore del sole sul viso, il calice in mano e affianco a te un secchiello di ghiaccio con il Luccicante di Cà du Ferrà. Ed è subito estate.

Vinificazione e Affinamento

Dopo la vendemmia le uve subiscono una breve macerazione pellicolare (atta all’estrazione degli aromi), alla quale segue una pressatura diretta. Dopo la pressatura il mosto viene fatto decantare: solo la parte limpida verrà poi fatta fermentare in vasche di acciaio inox a temperatura controllata. Il vino viene presto imbottigliato, per essere immesso sul mercato meno di un anno dopo la vendemmia. 

Territorio

Ci troviamo sulle colline di Levanto, in provincia di La Spezia. Un susseguirsi di terrazzamenti che guardano dritto in faccia al Mar Mediterraneo, che in esso si specchiano, baciati dal sole che l’acqua salata riflette. 

Suolo

Terreni vari: composizione argillosa, a medio impasto, di origine vulcanica.

Paese: Italia
Regione: Liguria
Vitigno: Vermentino
Gradi: 13.5
Formato: 0.75
Denominazione: DOP
Anno: 2022
Filosofia: Artigiano del Vino
Tipologia: Vermentino
Colore: Giallo
Quando Berlo: Serata romantica
Peculiarità: Sapido
Riferimento: 737420
Allergeni: Solfiti